I saluti del Preside Emanuele Giordano

Data: 26/08/2021


Carissimi tutti,

Il prossimo 31 agosto 2021 si conclude la mia esperienza biennale presso l’IC Angelo Roncalli di Grotte-Comitini e, per questo, desidero ringraziare e salutare tutte le persone che, a vario titolo, ho incontrato in questi due anni brevi, ma molto intensi e travagliati. Sono stati due anni entusiasmanti, con la voglia iniziale di fare tantissimo, di attivare progetti scolastici innovativi, di stare assieme in serenità e semplicità. Purtroppo, questo sogno iniziale è stato infranto, ma non spento dalla Pandemia da Covid19 che ha relegato tutti noi in un angolo chiamato didattica a distanza, didattica digitale integrata, distanziamento interpersonale, mascherine, tamponi e via discorrendo. Insomma, siamo passati da una scuola viva ad una scuola delle “catacombe”, una scuola sicuramente ridimensionata, ma non certamente vinta nella sua voglia di ripartire e di impegnarsi sempre più e sempre meglio nella propria vocazione che la vede protagonista indiscussa nell’attività educativa di crescita culturale e civile delle nuove generazioni. Quindi, due anni molto impegnativi, ma che hanno maturato nuove competenze e nuove coscienze in tutti noi che abbiamo vissuto, e viviamo, in un periodo caratterizzato da un’innaturale assenza della presenza.

Infatti, lo sforzo è stato immane, ma grazie all’impegno di tutti, a partire dai due vicepresidi, prof.ssa Carmela Figliola e prof.ssa Accursia Vitello, per passare dal DSGA, dott. Ivan Bongiorno, agli insostituibili docenti e al personale ATA fino ai nostri fantastici alunni, i risultati sono stati ugualmente straordinari e fecondi.

A tal riguardo, rivolgo il mio primo pensiero agli alunni ai quali auguro di essere protagonisti attivi e portatori di valori sani. Siate gli artefici del vostro destino, perché siete insostituibili e nessuno potrà surrogare al vostro personale impegno. Lasciatevi amare dai vostri genitori e fidatevi dei vostri docenti che, assieme alle vostre famiglie, hanno un solo obiettivo: il vostro benessere e il vostro successo personale.

Ai genitori, che saluto e ringrazio per la loro attiva presenza e partecipazione attenta alla vita della scuola: non lasciatevi irretire dall’orgoglio, ma lasciatevi trasportare dalla stella cometa che, appunto, vede i vostri figli protagonisti del proprio futuro e non individui da “tenere a bada” con un’innaturale quanto pericolosa rinuncia alla vostra preziosa ed insostituibile autorevolezza genitoriale. Nessuno potrà fare meglio di voi nei riguardi dei vostri figli! A volte è meglio un “no” convinto che un “sì” di arresa. Ai collaboratori scolastici va il mio più profondo ringraziamento per il necessario, spesso nascosto, lavoro profuso ogni giorno per la scuola, per gli alunni e per l’utenza.

A tutto il Personale Amministrativo, che ringrazio profondamente per aver lavorato con abnegazione e professionalità nel puntuale rispetto della normativa vigente e delle mie direttive. Al Consiglio di Istituto e al suo presidente, signor Giuseppe Cipolla: grazie di cuore per la preziosa collaborazione, per la disponibilità al confronto, e per la vostra attiva presenza! Ai carissimi docenti, auguro sempre lo stesso entusiasmo, lo stesso impegno e lo stesso coraggio che hanno dimostrato in questo difficilissimo periodo. Grazie a voi, l’IC Roncalli di Grotte-Comitini, pur nelle difficoltà del momento, ha raggiunto risultati pregevoli che, ne sono sicuro, non potranno che migliorare non appena sarà superata l’emergenza pandemica. Sarà vostra cura educare i nostri ragazzi ad essere sempre più inclusivi, più rispettosi dell’ambiente, insomma a creare tutte quelle condizioni di base per una scuola che mette al centro la persona con tutte le sue potenzialità e problematicità, una scuola sempre più efficiente dove ognuno possa ideare un percorso di vita intenso sia dal punto di vista personale che culturale e lavorativo.
Quando l’accoglienza, l’ascolto attivo e il rispetto reciproco saranno patrimonio indiscusso di atteggiamenti e di comportamenti individuali, allora i contenuti dell’apprendimento assumeranno una dimensione significativa secondo la massima agostiniana che “il cuore parla al cuore” (“cor ad cor loquitur”) in quanto si apprende meglio ciò che si ama di più.

Alla nuova dirigente scolastica, prof.ssa Uttilla Antonella, auguro un proficuo ed entusiasmante nuovo anno scolastico che sta per iniziare. Sono sicuro, cara collega, che saprai far tesoro delle migliori risorse di personale dell’IC Roncalli, unito alla tua capacità di individuare il miglior percorso per una comunità scolastica che ti amerà e che tu amerai. Un caro abbraccio a tutti, vi porterò sempre nel mio cuore!
IL DIRIGENTE SCOLASTICO
Prof. Emanuele Giordano